Legno

La levigatura e lucidatura di un pavimento in legno si ottiene grazie alle fasi di sgrossatura, stuccatura, levigatura, preparazione alla verniciatura e verniciatura finale.

La fase di sgrossatura consiste in una levigatura con carta vetrata fino al totale livellamento della pavimentazione. Successivamente si procede alla stuccatura che permette di chiudere tutti gli spazi tra i listelli. Una volta che lo stucco si è asciugato si continua a levigare con la carta vetrata. Attraverso un disco retinato si prepara la superficie alla verniciatura, una volta raccolta la polvere residua si procede alla verniciatura che prevede l’applicazione di due mani, a rullo o pennello. Attraverso l’utilizzo di particolari tipologie di spazzole è possibile ottenere un effetto anticato unico e prezioso.